Due piccoli Hotel belli ma molto diversi

Casa Talìa è un elegante piccolo hotel fatto come Albergo Diffuso nel centro storico di Modica, cittadina della parte Sud Orientale della Sicilia, nel cuore della Val di Noto. Modica è stata inserita nel 2002 nella lista dei Patrimoni dell’UNESCO per le sue splendide architetture tardo-barocche, si trova a soli venti chilometri da Ragusa ed è tra le più pittoresche città della provincia e di tutta la Sicilia. Trenta minuti di auto la dividono dal mare e dalle bellissime spiagge di Pozzallo, Sampieri o Marina di Modica.

Casa Talìa è uno splendido “albergo diffuso”, un piccolo villaggio di casette, ricavate da vecchie abitazioni in pietra dell’antico ghetto ebraico con vista panoramica sulla parte antica di Modica. I giovani proprietari, Marco e Viviana, architetti milanesi, le hanno sapientemente restaurate secondo i canoni della tradizione locale, con materiali naturali e del posto. La coppia ha intrapreso un vero e proprio recupero ambientale, spinta dalla passione che li ha portati a trasferirsi in Sicilia in pianta stabile per amore della sua natura, cultura e storia. Pur trovandosi nel cuore di Modica, Casa Talìa è un’oasi di tranquillità, in cui ogni dettaglio è stato scelto con cura, nel rispetto della filosofia slow dei suoi proprietari. L’intero complesso è stato da loro ideato per il vivere lentamente ed assaporare il dolce trascorrere del tempo. Le dimore, disposte su diversi livelli naturali del terreno, circondano un meraviglioso giardino interno, in cui si trovano alberi da frutta, agrumi e vegetazione mediterranea. Nel giardino curatissimo, il cuore della struttura, luogo di relax e di incontro degli ospiti, si è rapiti dai profumi della natura e dal silenzio.

Casa Talìa offre sistemazione in nove camere e due abitazioni, tutte diverse e originalissime con collegamento internet. Gli interni sono arredati con semplicità e oggetti di design, mentre i materiali utilizzati, quali pietra a vista di varie tipologie, canne per i tetti, ceramiche d’epoca per i pavimenti, solo per citare alcuni elementi, mantengono l’impronta originaria delle abitazioni preesistenti. La gustosa colazione viene servita in giardino. Dalla terrazza di ogni camera si può ammirare la città vecchia di Modica.

Locanda Spadoni è una splendida residenza che si trova a Faenza, in provincia di Ravenna, in Emilia Romagna. Visitare Faenza significa scoprire una città dalle antiche origini abitata da etruschi e celti. Tra le attrazioni più interessanti potete visitare il Museo Internazionale delle Ceramiche che custodisce importantissimi pezzi dall’antichità fino all’epoca contemporanea, ed è un centro di ricerca a livello mondiale. Il Museo Nazionale dell’età classica a Palazzo Milzetti è un altro gioiello della città, mentre la Pinacoteca comunale offre una ricca raccolta di dipinti e disegni dal 1797 ad oggi.

Il cuore della città è rappresentato da due piazze: Piazza delle Libertà con la Fontana Monumentale e la Cattedrale, e l’adiacente Piazza del Popolo, con lo splendido Palazzo del Podestà e Palazzo Manfredi. Da Faenza si raggiungono facilmente Forlì, Imola, Ravenna, Bologna, e qualche chilometro più in là, la Repubblica di San Marino. La Locanda fa parte di Casa Spadoni, un gruppo nato nel 2014 in seguito allo sviluppo di numerosi progetti volti a valorizzare i prodotti di Molino Spadoni e le eccellenze gastronomiche romagnole. Locanda Spadoni infatti è adiacente ad un grande ristorante, l’orgoglio dei proprietari. Il locale è suddiviso in più sale, nelle quali assaporare i migliori piatti tipici della cucina romagnola insieme alle novità proposte dagli chef. Una birreria artigianale e la cantina con i vini prodotti dalla casa completano un servizio eccellente dove poter gustare pranzi, cene ed aperitivi e inoltre organizzare eventi e feste. Casa Spadoni produce anche degli ottimi prodotti da forno come pane, pizze, focacce e biscotti per la prima colazione. Sono disponibili prodotti senza glutine con un occhio di riguardo alle necessità di tutti gli ospiti! Chi preferisce una colazione continentale potrà gustare squisiti salumi e formaggi.

Locanda Spadoni offre un soggiorno riservato e tranquillo nella periferia di Faenza, a soli 3 km dal centro storico. La locanda è stata ricavata dal restauro della casa padronale di una vecchia seteria e tutte le stanze sono arredate con mobili d’epoca. La storia e la tradizione si respirano in ogni ambiente, tuttavia queste camere di charme sono dotate di wi-fi, tv e frigo bar per il massimo comfort degli ospiti. I proprietari hanno restaurato questo splendido casale storico per regalarvi un soggiorno magnifico. La locanda inoltre ospita il Circolo degli Artisti, nell’ambito del quale sono organizzati spettacoli teatrali, serate di cinema e mostre. I gestori sono felicissimi di dare informazioni per visitare Faenza e le sue attrazioni, inoltre possono fornire itinerari turistici per tutta la provincia di Ravenna e oltre, per rendere ancora più piacevole la vostra vacanza in Emilia Romagna.

L’Hotel Alte Mühle si trova a Campo Tures, in Trentino Alto Adige, nella regione delle Valli di Tures e Aurina che con le loro imponenti cime oltre i tremila metri, offrono un’ampia scelta di attività sportive e per il tempo libero, per piccoli e grandi, sia d’estate che d’inverno. Situato in una zona tranquilla lungo il torrente Aurino, questo piccolo hotel benessere a conduzione familiare vi accoglierà in un’atmosfera calda, dove l’amore per il dettaglio e per la tradizione altoatesina formano un felice connubio. È la destinazione ideale per una vacanza in famiglia, con gli amici, o di coppia, alla ricerca dell’autentica ospitalità, alla scoperta della cucina locale e del benessere al profumo di erbe di montagna. Un programma ricco di attività vi permetterà di ammirare le bellezze naturali di queste magnifiche località: in estate, escursioni guidate sia a piedi che in mountainbike, parapendio, deltaplano, equitazione, rafting. In inverno, sono a vostra disposizione 3 aree sciistiche, un centinaio di km di piste, oltre 20 impianti di risalita, escusioni guidate con ciaspole.

All’Hotel Alte Mühle, a Campo Tures, in Trentino Alto Adige, la famiglia si prenda cura dei suoi ospiti personalmente. I proprietari, Beatrice e Sepp, dirigono il loro piccolo hotel benessere con tanta passione. Tutti i giorni vi consiglieranno su cosa fare, quali passeggiate intraprendere e come occupare al meglio le vostre giornate. La struttura è ricca di storia, perché era il vecchio mulino del paese, e anche la casa del sindaco agli inizi del 900. La parte centrale ospita 20 camere fra doppie e suite, mentre la dependance è composta da 9 camere. Sono tutte  luminose, accoglienti, arredate con tanto legno, in stile tradizionale tirolese, con colori luminosi e caldi, dettagli d’epoca, dotate di tutti i confort, alcune con balcone o terrazza panoramica, per un soggiorno all’insegna della tradizione, della naturalezza e della vera ospitalità.

Gli amanti della buona tavola, potranno effettuare un gustoso percorso enogastronomico all’Hotel Alte Mühle, a Campo Tures, in Trentino Alto Adige, grazie ai sapori esclusivi della tradizione locale e mediterranea di deliziose specialità a base di prodotti freschi e di qualità della zona, accompagnate da vini selezionati. Una volta alla settimana la titolare apre la cantina agli ospiti per una degustazione personalizzata. Nell’area benessere, dotata di una piscina coperta con sistema di nuoto controcorrente e idromassaggio, scoprirete trattamenti benessere e massaggi con prodotti naturali alle erbe aromatiche locali, area sauna naturale con aufguss alle erbe aromatiche, grotte in pietra di ardesia con diversi aromi, sauna finlandese, cabina a infrarossi Physiotherm, sala fitness e sala del silenzio. Per una pausa con qualche piccolo snack c’è l’angolo tisane con frutta fresca e yogurt. Farete il pieno di energia inspirando a pieni polmoni l’aria dei boschi di montagna.